Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Scenario fantastico per la gara di Drift Trike

Buon avvio per la terza edizione del Trofeo Italiano Drift Trike Challenge 2017; per l’esordio stagionale i tricicli volanti si sono dati appuntamento a Montisola per la gara patrocinata dall’Amministrazione comunale. A fare da cornice alla gara una giornata di tempo splendido, un clima amichevole tra i concorrenti e una location suggestiva ed unica nel suo genere. Una quarantina i piloti al via della manifestazione, a questi si sono aggiunti anche cinque atleti con i roller in linea. Il circuito nazionale di drift trike è iniziato con un livello tecnico elevato, tanti i piloti e forte la competizione. Dal punto di vista tecnico dominio dei piloti del Buba Team di Camaiore che hanno occupato le prime due posizioni della graduatoria e piazzato altri tre piloti nei primi dieci classificati. Vince la gara di Montisola Fabio Buba che precede il compagno di team Marco Capelli, completa il podio di giornata Alessandro Dalfitto (Missilistica Stradale) seguito da Mattia Valotti (OTC Varese). Il campionato italiano di Drift Trike si appresta a vivere la seconda tappa in programma a Piancavallo, in provincia di Pordenone, domenica 30 aprile.

Tags: