Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La junior Sara Marchesi vince il cross regionale di Ardenno

Tornano a casa con un primo posto e due medaglie di bronzo gli atleti della Vallecamonica impegnati nella terza prova del campionato regionale di corsa campestre disputata ad Ardenno . Sfonda il muro dei mille partecipanti anche l’ultima giornata del 25° trofeo regionale Csi di cross che ha visto impegnate quarantotto società sportive in rappresentanza di 10 comitati provinciali in una lunga mattinata di gare. A dispetto del periodo invernale ad accompagnare gli atleti nelle prove delle diverse categorie è stata una bellissima giornata primaverile. A dominare il campo le società di casa con la compagine valtellinese del Gp Santi Nuova Olonio che si aggiudica il Trofeo regionale dopo aver vinto per pochi punti la prima prova di Calco, sui valsassinesi dell’As Premana, e preso nettamente il largo nelle due successive prove di Villa Guardia e Ardenno. Nell’ultima prova il podio di società è interamente valtellinese, dietro ai campioni regionali del Santi si piazzano il G.s. Csi Morbegno, il G.s. Valgerola seguite dall’As Premana e dal Cs Cortenova. Decima posizione per l’Atletica Alto Sebino, la migliore tra le società sportive della Vallecamonica, trentunesima l’Atletica Eden 77 mentre Oratorio Darfo, Aido Artogne e U.S.O. Angolo chiudono la graduatoria. A livello individuale l’unico successo camuno nella gara di Ardenno lo ottiene la junior Sara Marchesi (Atletica Alto Sebino) che precede Alessia Bergamini (C.S.C. Cortenova) e l’altra podista camuna Giulietta Guerini (Atletica Eden 77). Sale sul terzo gradino del podio anche Nicoloe Possessi (Atletica Alto Sebino) battuta da Francesca Gianola (A.S. Premana) e Anna Tosarini (GP Santi Nuova Olonio) con la compagna di società Anna Tottoli quinta. Si ferma invece ai piedi del podio Nicola Zani nella prova riservata agli esordienti maschili dove si consuma la più grande delusione per i podisti del CSI di Vallecamonica; Nicola Morosini (USO Angolo Terme) in testa alla graduatoria generale dopo un primo ed un secondo posto vede sfumare la concreta possibilità di conquistare il titolo regionale a causa del ritiro dovuto ad un malore, peccato resta comunque ottima la stagione dell’atleta di Angolo. Tra i risultati ottenuti dai portacolori dell’Atletica Alto Sebino da segnalare anche il settimo posto del cadetto Jacopo Amorini e di Pierino Possessi nella prova riservata agli Amatori B. Gli atleti del Comitato regionale lombardo si preparano adesso all’appuntamento con il 19° Campionato Nazionale di corsa campestre del CSI in programma dal 1 al 3 aprile a Cesenatico (FC).

Tags: