Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Buon esordio per lo speed down

Il tuffo dalla frazione Sopracornola di Calolziocorte (Lc), con splendida vista sul lago di Garlate, ha inaugurato il campionato provinciale di speed down. Oltre settanta gli equipaggi iscritti, provenienti da cinque regioni del nord Italia, alla manifestazione organizzata alla perfezione dal Club La Birocia. L’attivissimo Enrico Rosa, con l’apporto dell’Amministrazione comunale, della Proloco, dell’Associazione “Triplozero” e dei volontari della protezione civile, nonostante il nubifragio della vigilia ha allestito una gara perfetta disputata in una bella giornata di sole. Trasferta a Lecco positiva per le scuderie del CSI Vallecamonica che tornano in valle con quattro successi di categoria. Nei Kart gommati va forte il Team Nica che piazza sul gradino più altro del podio Luigi Gelmi e ottiene la medaglia di bronzo grazie a Nicola Casari, tra i due piloti della Nica si intromette Stefano Tarenzi (Team Missili Malegno). la prova riservata ai mezzo con i cuscinetti registra il primo posto di Marino Franzoni (Scuderia Franzoni) che precede l’altro camuno Robetrt Guarinoni (Team Missili Malegno) e il compagno di scuderia Tiziano Quarena . Doppietta del Team Missili Malegno, partner del Club La Birocia nell’organizzazione della prova provinciale di speed down, nei Carts con Spartaco Targhetti che precede il compagno di società Oscar Bettineschi, terza piazza per Fabio Lussignoli (Club La Birocia). Il secondo successo di giornata per la scuderia di Malegno arriva dagli Speed-car con Marcello Podavini primo davanti al friulano Michele Chimento (Club 4 ruote). Nella gara dei Bob car seconda piazza per la coppia camuna Bombana – Moscaini (Team Missili Malegno) alle spalle dei veronesi Rossi-Ceschi (Team Dameiana). Per i colori bresciani da segnalare anche il successo di Roberto Crescini (Team Nelly) davanti al compagno di scuderia Massimo Locatelli nella categoria C10. Le discese riservate ai Drift Trike premiano Ilario Leggeri (Drift Trike Italia) con il podio completato da Stefano Colombo (Varese Speed down) e Luca Somenzi (Club La Birocia) mentre nello Spingitore dominio del Club La Birocia grazie a M. Pittari, S. Boccardo e Rosa E. La particolare categoria delle Birocie in legno premia la coppia mista Varese-Brescia composta da Moleri e Domenighini che precede Ciglia-Boccardo (Club La Birocia) e Lazzaron-Porfido (Club La Birocia). Archiviata con soddisfazione la gara d’esordio il circuito provinciale di speed down ritorna in Vallecamonica dove domenica 21 maggio ad Astrio si disputa la gara organizzata dal Team Nica.

Tags: