Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Assisi 2018: da un destino ad una destinazione

Dal 7 al 9 dicembre 2018 torna ad Assisi il tradizionale appuntamento del Meeting Nazionale Dirigenti. Un momento di incontro, spiritualità, approfondimento e formazione che aprirà le celebrazioni per i 75 anni dalla fondazione del CSI. Alla luce di San Francesco, sarà l’occasione per riflettere sul ruolo del CSI nel contrasto alla povertà educativa e sulla funzione sociale delle società sportive sui territori.

L’invito del CSI a tutti i dirigenti dell’Associazione, come ha spiegato in una nota il presidente nazionale Vittorio Bosio, è per “rimotivare la nostra missione associativa, educativa e sociale, confrontandoci, come nostra abitudine, con noi stessi e con coloro che incontriamo nel nostro cammino”.
Venerdì 7 dicembre alle ore 18 la convention ciessina si aprirà con la meditazione dell’assistente ecclesiastico nazionale don Alessio Albertini “Da che parte sta il cielo? Di sicuro, sappiamo chi c’è”. In serata, alle ore 21, sul palco della Domus Pacis si terrà lo spettacolo “Da un destino ad una destinazione”, a cura del gruppo Juppiter.
Sabato 8 dicembre sono previste due importanti sessioni di approfondimento, in mattinata “Lo sport autentico contro ogni forma di povertà” e nel pomeriggio “Il Csi una storia, un dono. Lo sport come bene relazionale e il valore dell’associazionismo”. In serata la tradizionale fiaccolata-pellegrinaggio dalla Porziuncola in Santa Maria degli Angeli fino alla Basilica superiore di San Francesco dove verrà celebrata la Santa Messa.
Domenica 9 dicembre le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale Vittorio Bosio, che presenterà le celebrazioni per il 75° anniversario di fondazione CSI.
Per tutta la durata della convention, all’interno della sede dei lavori della Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli, sarà presente uno “Spazio bimbi” curato da animatori del Centro Sportivo Italiano.
Il 25 novembre è il termine ultimo per iscriversi, attraverso la scheda on-line