Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Vallecamonica al centro dello sport regionale CSI

Vallecamonica al centro dello sport regionale CSI

Il baricentro dello sport regionale del CSI Lombardia si sposta, nel week end, in Vallecamonica per le finali di calcio a sette, pallavolo e pallacanestro delle categorie Allievi e Juniores. Venti formazioni giovanili lombarde si giocano gli scudetti regionali 2022 sabato 25 e domenica 26 giugno in diversi campi e palestre della Valle. Le semifinali sono in programma il sabato a partire dalle ore 16, domenica mattina in contemporanea alle ore 10 le finali per il terzo e quarto posto e le finalissime seguite dalle premiazioni sul campo. Tre le compagini del CSI Vallecamonica qualificate alle finali regionali. Nella pallavolo Allieve la formazione del Volley Pisogne affronta, nel palazzetto di Darfo alle ore 16, la compagine di Milano mentre a seguire tocca a Fiesse (Brescia) e Volley Riozzo (Lodi) giocarsi il secondo posto in finale. Ancora Pisogne sugli scudi nella categoria Juniores ancora contro la rappresentante del CSI Milano nella palestra di Esine alle 16, nell’altra semifinale si affrontano Polisportiva Rivarolese (Cremona) e Polisportiva Senna (Como). L’altra camuna qualificata alle finali regionali è l’Oratorio Piamborno Allievi calcio in campo sabato alle 16 a Gianico con il C.A.G. S.M. Kolbe (Varese), la seconda semifinale vede di fronte Sporting Corsico Buccinasco (Milano) e GSO V Unite (Lecco). Per gli Juniores del calcio, impegnati sul campo dell’oratorio di Darfo, sono arrivati in finale Oratorio San Rocco Seregno (Milano), RGP Precotto (Milano), C.A.G. S.M. Kolbe (Varese) e Centro della Gioventù (Varese). Derby anche nella pallacanestro allievi, ospitata nel palazzetto di Rogno, tra le formazioni mantovane della Polisportiva San Pio X e l’ASD Alto Mantovano, nell’altra semifinale si affrontano la Polisportiva Novate (Milano) e l’U.S. Scanzorosciate (Bergamo). Rispetto alle precedenti finali residenziali del CSI Lombardia ospitate in Vallecamonica la novità è rappresentata dall’attività sportiva riservata ai disabili. Nella palestra del liceo di Breno è in programma sabato alle ore 16 il torneo di calcio a cinque tra le squadre dei Comitati di Bergamo, Brescia, Mantova e Cremona. Angolo Terme invece ospita, sempre sabato alle ore 16, la manifestazione di Pallavolo Integrata tra le squadre “Gli Sgammati” e “Il Dosso - Gli amici di Emmy”. Il volley sarà seguito da un incontro di baskin sempre tra queste due formazioni. La domenica mattina alle ore 10 incontro di calcio integrato tra “Il Dosso” e “Team Pa.sol”, quindi pallavolo integrata tra “Gli Sgammati” e “Il Dosso - Gli Amici di Chiara” e infine baskin tra “Il Dosso” e “Angels-Diablos”, a fine gare le premiazioni. I vincitori delle diverse finali regionali si qualificheranno direttamente per le Finali nazionali in programma a Cesenatico dal 2 al 6 luglio. La due giorni regionale è patrocinata da Regione Lombardia, Comunità Montana Vallecamonica, le Amministrazioni Comunali di Darfo Boario Terme, Angolo Terme, Esine, Malegno, Piancamuno, Artogne, Rogno, Gianico, Capodiponte, Breno e Malonno.