Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.

La "generazione CSI" nei Comuni della Valle

Domenica 26 maggio molti comuni in Vallecamonica sono impegnati nelle elezioni amministrative; il rinnovo dei consigli comunali è un momento importante anche per la nostra Associazione. Per arrivare “in buona salute” al traguardo dei quarant’anni di attività uno degli elementi fondamentali è il forte radicamento sul territorio del CSI. La diffusione su tutta la valle della nostra attività è in parte dovuta anche alla collaborazione che si è rinsaldata in questi anni con le Amministrazioni Comunali e gli enti sovraccomunali. Alla fine degli anni settanta, agli albori del Comitato camuno, non era facile far capire agli amministratoti pubblici l’importanza dello sport. Ad amministrare i comuni, come sindaci e consiglieri, è poi arrivata, con il passare degli anni, la “generazione CSI”; uomini e donne che hanno vissuto da atleti, dirigenti o genitori la nostra proposta sportiva. E tutto è cambiato. Lo sport adesso in tutti i Comuni non arriva ultimo ma occupa uno spazio importante nella programmazione dell’attività amministrativa. Questa generazione CSI ha capito, vivendo l’esperienza sul campo, che lo sport è un veicolo importante per l’educazione, la salute e, negli ultimi tempi, per la promozione turistica della nostra zona. Con parecchi comuni collaboriamo in progetti, manifestazioni, iniziative e quando è necessario troviamo porte aperte e disponibilità. Anche negli enti sovraccomunali l’attenzione verso il CSI Vallecamonica negli ultimi anni ha svoltato decisamente e la collaborazione si è consolidata. Non vogliamo dare indicazioni di voto, anzi ringraziamo tutti i candidati perché in questo momento di sfiducia verso le Istituzioni e di scarsa attenzione per l’amministrazione del bene comune hanno avuto il coraggio di mettersi al servizio degli altri. Agli elettori chiediamo di prestare attenzione anche agli impegni che le diverse liste presentano in campo sportivo. Poi con le nuove Amministrazioni Comunali ci ritroveremo già all’indomani del voto. Ai sindaci e ai delegati allo sport arriverà l’invito a partecipare alla festa del quarantesimo di fondazione del CSI Vallecamonica in programma domenica 9 giugno a Cividate Camuno. Li vogliamo vicini a noi in questa occasione per far capire quanto sia importante fare squadra quando si parla di educazione. Buone elezioni a tutti.